Anche il consigliere di Forlì nel Cuore Fabio Poli si è schierato a sostegno dell'IRST per il progetto "Messaggeri della Ricerca". 
Lo scorso weekend un gruppo di bikers capitanato da Daniele Avolio, ha affrontato in mountain-bike quasi 500 km che separano Forlì dalla splendida cittadina medievale di Montefiascone, antica residenza dei Papi vicina ad Orvieto, nel cuore del Lazio.

Obiettivo della fatica ciclistica: promuovere le attività scientifiche effettuate dall'Istituto Tumori della Romagna IRST.

Presenti alla partenza per il simbolico taglio del nastro, il Direttore Sanitario IRST, Mattia Altini, il sindaco di Forlì Davide Drei e l’Assessore allo Sport Sara Samorì, che ha accompagnato il gruppo con la sua mountain-bike fino a Meldola. 

A Fabio è toccato il compito di ambasciatore speciale per portare a Montefiascone la pergamena simbolica che annunciava l’arrivo del gruppo e del suo messaggio di solidarietà.
Il portavoce è partito in bicicletta da Forlì venerdì 27 giugno e, pedalando su strade asfaltate, è giunto sabato stesso con il suo annuncio consegnato direttamente nelle mani del sindaco della città laziale.


Bravo Fabio!